Facebook

La quintessenza del social network

Come descrivere il sito di social network più famoso al mondo? Tra amici che ti aggiungono, foto in cui se taggato, chat, messaggi, poke, gruppi... Che fai, clicchi su "Mi piace"? Visualizza descrizione completa

PRO

  • Facilissimo iscriversi e creare un profilo
  • Condividi pensieri e foto con chi vuoi
  • Molte applicazioni disponibili per personalizzarlo
  • Possibilità di creare gruppi con accessi diversi

CONTRO

  • Può creare dipendenza!
  • La privacy non è sempre tutelata
  • Favorisce una comunicazione superficiale
  • Chat migliorabile

Eccellente
9

Come descrivere il sito di social network più famoso al mondo? Tra amici che ti aggiungono, foto in cui se taggato, chat, messaggi, poke, gruppi... Che fai, clicchi su "Mi piace"?

Nel 2004 un diciannovenne dell'università di Harvard, Mark Zuckerberg, creò una semplice pagina web dove tenersi in contatto con gli altri studenti del college. Oggi Facebook è il secondo sito più visitato al mondo (dopo Google) e i suoi utenti continuano a crescere a un ritmo vertiginoso ogni giorno.

Puoi aggiornare i tuoi status in poche righe, come Twitter, puoi chattare con i tuoi contatti online, come Gmail, puoi vedere le foto dei tuoi amici, come Flickr. Ma Facebook è molto di più, è la sintesi completa dell'idea stessa di social network.

Iscriversi è facilissimo: appena inseriamo la nostra mail il sito controlla chi tra i tuoi contatti ha già un account Facebook e manda loro un avviso perché ti "aggiungano" agli amici. E poi controlla tra i tuoi compagni di scuola, di università e di lavoro. E poi tra gli amici in comune... Nel giro di mezzora anche la persona più asociale del mondo scopre di avere minimo 50 amici già iscritti. È la teoria dei 6 gradi di separazione fatta realtà. Cancellarsi invece è un po' meno semplice, visto che uno dei difetti principali di Facebook è che crea dipendenza.

Per quanto riguarda la privacy, sta a te decidere cosa vuoi condividere e con chi. Puoi infatti creare gruppi di persone con accesso diverso alle tue informazioni, per esempio colleghi, amici e conoscenti, e puoi decidere che solo alcuni vedranno le foto in cui sei taggato o scrivere sulla tua bacheca o vedere quanti amici hai. In ogni caso, quello della privacy è sempre stato il tallone d'Achille di Facebook, e bisogna avere cura di controllare periodicamente le proprie impostazioni.

L'aspetto grafico è un po' scarno, le possibilità di personalizzazione praticamente nulle e la chat interna è spesso lenta. Facebook si presta quindi, per sopperire alle mancanze, all'integrazione con altre applicazioni e plugin, come Social Plus!, Facebook Photo Uploader e Fishbowl. Ovviamente, anche Softonic è su Facebook, sei già fan?

Facebook

Vai al sito

Facebook

Opinioni utenti su Facebook

  • Laura C.

    di Laura C.

    "@ ^Microsoft^ "

    Ciao! Purtroppo quello dei link inutili e fastidiosi, come ben li definisci tu, è un problema molto diffuso su Facebook... Altri.

    commentato il 9 maggio 2011

  • ^Microsoft^

    di ^Microsoft^

    "Hai perso di vista un amico e vuoi sapere come sta? Vieni qui e lo saprai."

    Facebook potrebbe essere anche il mio sito preferito... io potrei stare ore e ore su Facebook, se non fosse per i conten... Altri.

    commentato il 9 maggio 2011

  • krissyy

    di krissyy

    ""

    . Altri.

    commentato il 11 gennaio 2011