Pubblicità

Notizie

Facebook lancia Nearby Friends su Android e iPhone, ma ancora non in Italia

Laura Ceridono

Pubblicato

Così vicini, così social. Facebook ha presentato Nearby Friends, Amici nelle vicinanze, una nuova funzione che sarà implementata nelle prossime settimane sulle app iOS e Android del social network e che ci aiuterà a sapere quali persone sono in quel momento vicine a noi. Meno click su uno schermo e più tempo in compagnia di amici in carne e ossa, questa sembra essere la nuova missione di Facebook, per paradossale che possa sembrare.

Disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti, Nearby Friends è nata dal progetto di un italiano, Andrea Vaccari, product manager a Facebook e cofondatore di Glancee, applicazione di social discovery acquisita da Facebook nel 2012. Glancee permetteva di ricevere una notifica quando un nostro amico era nei paraggi. Ed è proprio quello che farà la nuova funzione di Facebook. Chi attiverà l’opzione Nearby potrà essere avvisato quando c’è un amico in zona.

Facebook lancia Nearby Friends su Android e iPhone, ma ancora non in Italia

A chi è preoccupato per la propria privacy, o per la pioggia di notifiche, Facebook specifica che il servizio è opzionale e può essere attivato o disattivato in qualsiasi momento. Si potrà scegliere da chi farsi localizzare e le persone vedranno questa informazione solo se anche loro condividono la posizione con noi. Inoltre, le informazioni sulla nostra posizione sono volutamente approssimative.

nearby-friends-facebook

In alcuni casi, possiamo con qualcuno la nostra posizione esatta, ma solo per un determinato lasso di tempo e con un contatto specifico.
Facebook ha assicurato che Nearby Friends non sarà utilizzato per fini pubblicitari.

Via: Facebook Newsroom

Leggi anche:
Facebook aggiunge lo status “In viaggio verso”
Facebook cambia le impostazioni di privacy. In meglio!

Segui su Twitter @LauraCeridono

Potrebbe interessarti anche